SALVEZZA ETERNA DELL'UOMO


Vai ai contenuti

Menu principale:


PREGHIERE SCELTE

______________________________________________________________________________

SIGNORE GESU' CRISTO, figlio di DIO vero, ti rendo GRAZIE per tutto quello che mi dai ogni giorno, ed abbi pietà di me misero peccatore e misero niente. Dammi il TUO CUORE e la tua DIVINA VOLONTA'. Fammi amare i miei nemici e salvaci tutti.
_____________________________________________________________________________
Nella preghiera cerchiamo di non essere dei "parolai".

Per imparare a pregare,
ecco la Scuola di Preghiera :
Vai a -------> LA PREGHIERA del CUORE

_____________________________________________________________________________
Eterno Padre ti rendiamo grazie per tutti i Tuoi benefici, per tutto il Creato e per tutte le Tue creature e per i doni dell'acqua viva, del pane vivo e del sangue vivo. Ti preghiamo perdonaci , aiutaci e santificaci perchè non sappiamo quello che facciamo, quello che diciamo e quello che pensiamo, senza il Tuo Santo aiuto, il Tuo infinito Amore e la Tua immensa Misericordia. Rafforzaci con un cuore puro, sincero, paziente, umile, mite, mansueto e misericordioso per la salvezza di tutte le creature di ogni tempo. Amen

_____________________________________________________________________________

Vai a -----------> Preghiera del mattino Testo di Padre Slavko Barbaric
_____________________________________________________________________________

PREGHIERA DEL MATTINO


Signore apri le mie labbra, e la mia bocca proclami la tua lode. Ascolta, o Padre Santo, la preghiera dei poveri. Ravviva in noi la fede, la speranza, l’amore, perché comunichiamo ai fratelli la luce del Vangelo. A te sia gloria, o Cristo, speranza delle genti, al Padre ed al santo Spirito, nei secoli dei secoli. Amen. Pater … Ave … Gloria …

(
O Cuore Immacolato di Maria, Ausiliatrice, Consolatrice, Rifugio e Conforto dei credenti e dei peccatori, Stella del cielo, Stella del mare, Stella del mattino, Luce di Dio, Porta del cielo, CON San Michele Arcangelo, San Gabriele Arcangelo, San Raffaele Arcangelo, Angelo mio Custode, Angeli Custodi dei componenti della mia famiglia e tutti gli Angeli, Serafini e Cherubini, e tutti i Santi, Martiri, Beati e Servi di Dio, e tutte le Anime dei Defunti e tutti i Profeti pregate, pregate, pregate ... per convertirci totalmente al nostro DIO Padre, Onnipotente ed Eterno, perchè i nostri cuori siano abitazione perpetua del nostro Signore Gesù Cristo, per tutte le Tue Creature di ogni tempo ed in particolare per me , per la mia famiglia, per i miei nemici, per i miei parenti, per i miei amici, per i miei conoscenti e venite presto in nostro aiuto per l'infinito Amore del nostro Dio per le Sue fragili creature, in tutti i nostri pensieri, parole ed azioni, che siano tutte secondo la Tua volontà; in tutte le nostre afflizioni, tribolazioni e mortificazioni, che siano tutte in espiazione dei nostri ed altrui peccati e rafforzateci con un cuore puro, sincero, paziente, umile, mite, mansueto e misericordioso per la SALVEZZA ETERNA di tutte le Tue creature di ogni tempo.)

Ti adoro, mio Dio, e ti amo con tutto il cuore. Ti ringrazio di avermi creato, fatto cristiano e conservato in questa notte. Ti offro le azioni della giornata: fà che siano tutte secondo la Tua volontà e per la maggiore tua gloria. Preservami dal peccato e da ogni male. La Tua grazia sia sempre con me e con le persone che mi sono care. Angelo di Dio …

O Santa Madre del Redentore, porta del cielo, stella del mare, soccorri il tuo popolo che anela a risorgere. Tu che accogliendo il saluto dell’angelo, nello stupore di tutto il creato, hai generato il Tuo Creatore, madre sempre vergine, pietà di noi miseri peccatori. Amen.

Preghiamo. O Dio, nostro padre, che ci fai dono di questo nuovo giorno, guidaci nel cammino perché diventiamo operatori di pace e testimoni credibili del Vangelo. Te lo chiediamo per Gesù nostro fratello, Amen.


INIZIO LAVORO


Signore Dio, veglia sui miei pensieri, parole ed azioni. Tu che hai chiamato l’uomo a cooperare con le sue capacità e i suoi doni alla tua creazione, fà che ogni persona trovi un lavoro dignitoso e conveniente, per contribuire alla costruzione di un mondo più umano e cristiano.


PER LA PACE


Donaci, o Padre, il dono della pace. Della pace vera, che ha per fondamento, la giustizia e l’amore, che ci ha insegnato Gesù e di cui ci ha dato testimonianza fino a morire per noi.



PER L’UNITA’ DEI CRISTIANI



Ascolta, Signore, la preghiera del tuo popolo e unisci i cuori dei tuoi fedeli nella lode del tuo nome e nel comune impegno di conversione fra i cristiani. La tua Chiesa si ricomponga in comunione perfetta e, nella gioia di Cristo, cammini verso il tuo regno. Amen.



PER LA FAMIGLIA


O Padre, fà che nella nostra famiglia imitiamo le stesse virtù e lo stesso amore della santa famiglia di Nazaret, perché, riuniti insieme nella tua casa, possiamo un giorno godere la gioia eterna. Amen.


ALLA MADONNA


Ricordati, o piissima vergine Maria, che non si é mai udito che qualcuno sia ricorso al tuo patrocinio, abbia implorato il tuo aiuto, chiesto la tua protezione e sia stato abbandonato. Animato da tale fiducia, a te ricorro, o Madre, o Vergine delle vergini, a te vengo e peccatore pentito, mi prostro davanti a te. O Madre di Gesù, non disprezzare le mie preghiere, ma benevolmente ascoltami ed esaudiscimi. Amen.



DI CONFORTO AL DOLORE


Signore, Tu che hai avuto compassione della vedova di Naim, Tu che hai pianto presso la tomba del tuo amico Lazzaro, comprendi oggi il mio dolore. Confortami con la tua luce: aiutami a capire che la morte non é la fine di tutto, ma un traguardo oltre il quale c’é l’incontro con Te e con tutti coloro che ci hanno preceduto nel segno della fede, verso la pienezza di una vita felice.



PER TUTTI I DEFUNTI


O Padre, accogli nel tuo regno i nostri fratelli defunti e tutti i giusti che, in pace con te, hanno lasciato questo mondo. Concedi anche a noi di ritrovarci insieme a godere per sempre della tua gloria, in Cristo nostro Signore, per mezzo del quale Tu, o Dio, doni al mondo ogni bene.



ABBANDONO ALLA VOLONTA’ DI DIO
(di Charles De Foucauld)

Padre mio, mi abbandono a te: fà di me quello che ti piace; qualunque cosa tu faccia di me, io ti ringrazio! Sono pronto a tutto, accetto tutto, purché la tua volontà sia fatta in me e in tutte le creature. Io non desidero altro, mio Dio! Depongo la mia anima nelle tue mani, te la dono, o mio Dio, con tutto l’amore del mio cuore, perché ti amo. E’ una necessità per me il donarmi e l’affidarmi alle tue mani senza misura, con infinita fiducia, perché sei il Padre mio.
______________________________________________________________________________

Vai a ----------> Preghiera all'Angelo Custode di San Pio da Pietralcina

Vai a ----------->Preghiera allo Spirito Santo da Silvia Medjugorje

______________________________________________________________________________

______________________________________________________________________________

Vai a ---------> Preghiera per la famiglia di Papa Francesco

Vai a ---------> Preghiera semplice San Giovanni Paolo II

Vai a ---------> Beati Voi San Giovanni Paolo II
______________________________________________________________________________

Preghiera per la famiglia
(in unione al Santo Padre)

Abramo, Mosè, Davide e voi tutti profeti! Gesù mio, Spirito Santo, Madre mia Santissima! San Giuseppe, Angelo mio custode e voi tutti Martiri, Santi e Beati, Angeli e Arcangeli, Serafini e Cherubini! E voi tutte Anime dei Defunti! Pregate! Pregate! Pregate! ...

Intercedete per noi e la nostra famiglia presso l’Eterno Padre Dio Onnipotente. Infinita Sapienza e Provvidenza affinché abbia pietà e misericordia di noi; voglia perdonarci tutti i nostri peccati, ci protegga, ci sorvegli, ci allontani da ogni male, da tutte le tentazioni e da tutti i cattivi pensieri.

Donaci, o Dio Onnipotente, te ne preghiamo, la grazia di distinguere il bene dal male, la Luce dalle Tenebre, di illuminarci nella mente e nel cuore, affinché ogni nostra parola, ogni nostra azione, tutto il nostro lavoro siano sempre secondo la tua intenzione e volontà.

Ti supplichiamo, aiuta noi e la nostra famiglia a consacrarci a Te, osservando i Tuoi Comandamenti e la Tua Legge,
al fine di ottenere Fede, Pace e Bene. Amen

______________________________________________________________________________

______________________________________________________________________________

Anima di Cristo
di S.Ignazio di Loyola


Anima di Cristo, santificami.
Corpo di Cristo, salvami.
Sangue di Cristo, inebriami.
Acqua del costato di Cristo, lavami.
Passione di Cristo, confortami.
O buon Gesù, ascoltami.
Nascondimi dentro le tue piaghe.
Non permettere che io mi separi da te.
Difendimi dal nemico maligno.
Nell'ora della mia morte, chiamami.
Fa' che io venga a te per lodarti
con tutti i santi nei secoli dei secoli. Amen

______________________________________________________________________________

______________________________________________________________________________

Prima dei pasti

Dio, amante della vita, che nutri gli uccelli del cielo e vesti i gigli dei campi, ti benediciamo per tutte le creature e per il cibo che stiamo per prendere. Non permettere che ad alcuno manchi il necessario alimento. Fà che il nostro nutrimento ci serva per compiere meglio la tua volontà e per costruire il tuo Regno. Amen.

______________________________________________________________________________

______________________________________________________________________________

Vai a ----------> Preghiera della sera Testo di Padre Slavko Barbaric
______________________________________________________________________________

PREGHIERA DELLA SERA


O Dio vieni presto a salvarmi. Signore ascolta la mia preghiera. (fare qualche istante di silenzio per verificare la giornata appena trascorsa)
Nel giorno che declina accogli, o Padre buono, le preghiere dei tuoi figli. Se i nostri occhi si chiudono, veglia in te il nostro cuore.
La tua mano protegga coloro che sperano in te. A te sia gloria, o Cristo, nato da Maria vergine, al Padre e al santo Spirito nei secoli dei secoli.

Atto di dolore … L’eterno riposo … Salve Regina …

Signore, nella veglia salvaci,
nel sonno non ci abbandonare.
Il cuore vegli con Cristo,
il corpo riposi nella pace.

Ora lascia, o Signore, che il tuo servo vada in pace secondo la tua parola, perché i miei occhi hanno visto la tua salvezza preparata da te davanti a tutti i popoli. Luce per illuminare le genti e gloria del tuo popolo Israele. Gloria …

Preghiamo.
Donaci, o Padre, un sonno tranquillo, perché ristorati dal riposo, ci risvegliamo alla luce del nuovo giorno per camminare lieti nel tuo nome. Te lo chiediamo per Gesù tuo figlio e nostro fratello. Amen

O Mamma
(di A.R. Mastrorilli)

O Mamma fulgida Stella dell'Universo, nell’infinita Tua
purezza mi rifugio
, a te affido il mio essere, perché
so, che come madre premurosa mi corri incontro e mi
porti in salvo;
tra le Tue braccia accorro , porgendo
il capo sul tuo grembo, che casto e puro accolse il Figlio
dell’Altissimo.
Rendimi come te “servo del Signore”
sempre pronto ad accogliere la Sua Santa volontà,
sollecito all’ascolto di ogni Sua chiamata.
Soave Regina del mondo, con la Tua luce limpida
illumina e irradia ogni mio passo
quando sarà incerto;
sii la candela accesa , fiamma e luce del cammino,
che porta al Bambinello, al nostro amato Re dei re;
e quando giungerà il tempo della prova, donami come
Lui d’incrociare i tuoi occhi,
per perdermi nel tuo amore
e riposare,come in questa notte, sul tuo cuore di Mamma
.
______________________________________________________________________________
______________________________________________________________________________

Ascolta Gesù cosa dice a ciascuna anima
<<Amami come sei>>

<<Conosco la tua miseria, le lotte e le tribolazioni della tua anima, le deficienze e le infermità del tuo corpo; so la tua viltà, i tuoi peccati, e ti dico lo stesso : "Dammi il tuo cuore, amami come sei ...".
Se aspetti di essere un angelo per abbandonarti all'amore, non amerai mai. Anche se sei vile nella pratica del dovere e della virtù, se ricadi spesso in quelle colpe che vorresti non commettere più,
non ti permetto di non amarmi.
Amami come sei.
In ogni istante e in qualunque situazione tu sia, nel fervore o nell'aridità nella fedeltà o nella infedeltà, amami ... come sei ... Voglio l'amore del tuo povero cuore; se aspetti di essere perfetto, non mi amerai mai.
Non potrei forse fare di ogni granello di sabbia un serafino radioso di purezza, di nobiltà e di amore ? Non sono IO l'Onnipotente ? E se mi piace lasciare nel nulla quegli esseri meravigliosi e preferire il povero amore del tuo cuore, non sono IO padrone del mio amore ?
Figlio mio, lascia che Ti ami, voglio il tuo cuore. Certo voglio col tempo trasformarti, ma per ora ti amo come sei ... e desidero che tu faccia lo stesso; IO voglio vedere dai bassifondi della miseria salire l'amore. Amo te, anche la tua debolezza, amo l'amore dei poveri e dei miserabili; voglio che dai cenci salga continuamente un gran grido : "Gesù ti amo".
Voglio unicamente il canto del tuo cuore, non ho bisogno nè della tua scienza nè del tuo talento. Una cosa sola m'importa, di
vederti lavorare con amore.
Non sono le tue virtù che desidero; se te ne dessi, sei così debole che alimenterebbero il tuo amor proprio; non ti preoccupare di questo. Avrei potuto destinarti a grandi cose; no, sarai il servo inutile; ti prenderò persino il poco che hai ... perchè ti ho creato soltanto per l'amore.
Oggi stò alla porta del tuo cuore come un mendicante, IO Re dei Re! Busso e aspetto; affrettati ad aprirmi. Non allargare la tua miseria, se tu conoscessi perfettamente la tua indigenza, moriresti di dolore. Ciò che mi ferirebbe il cuore sarabbe di vederti dubitare di me e mancare di fiducia.
Voglio che tu pensi a me ogni ora del giorno e della notte; voglio che tu faccia anche l'azione più insignificante solo per amore.
Conto su di te per darmi gioia ...
Non ti preoccupare di non possedere virtù, ti darò le Mie.
Quando dovrai soffrire ti darò la forza. Mi hai dato l'amore, ti darò di saper amare al di là di quanto puoi sognare ...
Ma ricordati ...
amami come sei ...
Ti ho dato Mia Madre; fa passare, fa passare tutto dal Suo Cuore così puro.
Qualunque cosa accada,
non aspettare di essere santo per abbandonarti all'amore, non mi ameresti mai ... Va ... >> Mons. Lebrun
______________________________________________________________________________

______________________________________________________________________________

Preghiera semplice
di San Francesco

O Signore, fà di me uno strumento della tua pace. Dove è odio, io porti amore; dove è offesa io porti perdono; dove è discordia, io porti unione; dove è dubbio, io porti fede; dove è errore, io porti verità; dove è disperazione, io porti speranza; dove è tristezza, io porti gioia; dove sono tenebre, io porti luce.
O Maestro, fà che io non cerchi tanto di essere consolato quanto di consolare, di essere compreso quanto di comprendere, di essere amato quanto di amare. Poichè donando si riceve, perdonando si è perdonati, morendo si risuscita a vita eterna.

______________________________________________________________________________

______________________________________________________________________________Il Signore ci benedica e ci protegga. Faccia risplendere su di noi il suo volto e ci doni la sua grazia. Il Signore rivolga a noi il suo sguardo e ci doni la sua pace. Il Nome del Signore sia nei nostri cuori, nelle nostre case e sul nostro lavoro.

______________________________________________________________________________

______________________________________________________________________________


CIO' CHE VUOI di San Pio da Pietralcina

Gesù mio, salva tutti : io mi offro vittima per tutti.
Rafforzami, prendi questo cuore,
riempilo del Tuo Amore
e poi comandami ciò che vuoi.

______________________________________________________________________________
______________________________________________________________________________


PROSLOGION di S.Anselmo


Coraggio,debole uomo, lascia per un po’ le tue occupazioni, sottraiti un poco al tumulto dei tuoi pensieri. Allontana ora le opprimenti preoccupazioni, respingi le cure laboriose. Renditi libero un poco per il tuo Dio e riposa in Lui. Entra nella camera della tua anima, lascia tutto ciò che non è Dio e che non può aiutarti a trovarlo.

Chiudi la porta e cercalo. Dì al Signore : Cerco il Tuo volto, o Signore, cerco ansiosamente il Tuo volto.

Ora Tu, o Signore mio Dio, insegna al mio cuore dove e come cercarti, dove e come trovarti. Signore se non sei qui, se sei lontano, dove ti cercherò?
Se poi Tu sei presente ovunque, perché non ti vedo? Tu certo dimori in una luce inaccessibile dov’è e come potrò raggiungerla? Chi mi condurrà e mi introdurrà in essa perché io possa vederti? E poi, attraverso quali segni, sotto quali aspetti ti cercherò? Non ti ho visto mai, Signore mio Dio, né conosco il Tuo volto. Che farà, o Altissimo Signore, che farà questo Tuo esiliato che è lontano da Te? Che farà il tuo servo, tormentato dal desiderio di Te e respinto tanto lontano dal Tuo volto? Egli desidera ardentemente di vederti, ma il Tuo volto è troppo lontano da lui; vuole avvicinarsi a Te, ma inaccessibile è la Tua dimora. Brama trovarti e non sa dove Tu sei. Aspira a cercarti e non conosce il Tuo volto. Signore, Tu sei il mio Dio e il mio Signore, ma non ti ho visto mai. Tu mi hai creato e rinnovato e ogni bene che posseggo mi è stato dato da Te, ma io ancora non ti conosco. Sono stato fatto proprio per vederti e non ho ancora realizzato ciò per cui sono stato fatto. Miserabile sorte dell’uomo che ha perduto ciò per cui è stato creato!....

E Tu, Signore, fino a quando? Fino a quando, o Signore, ti dimenticherai di noi? Fino a quando nasconderai il Tuo volto? Quando volgerai a noi il Tuo sguardo e ci ascolterai? Quando illuminerai i nostri occhi e ci mostrerai il Tuo volto? Guarda, o Signore, esaudisci, illumina, mostra a noi te stesso. Ridona a noi il bene della Tua presenza: senza di essa siamo così infelici! Abbi pietà dei faticosi sforzi che compiamo nel cammino verso di Te: noi infatti non possiamo nulla senza di Te. Tu che ci inviti, aiutaci.

Ti scongiuro, o Signore, che non abbia a disperarmi sospirando a te, ma che respiri nella speranza …
Mi sia concesso di intravedere la Tua luce almeno da lontano, almeno dal fondo della mia miseria. Insegnami a cercarti e mostrarti quando ti cerco, perché non ti posso cercare se Tu non mi insegni, né trovare se Tu non ti mostri. Possa cercarti con il mio desiderio e desiderarti nella ricerca. Ti possa trovare amandoti e, trovandoti, ti possa amare.

______________________________________________________________________________

______________________________________________________________________________

PER OTTENERE IL LUME DELL'INTELLETTO
(da Imitazione di Cristo)

Rischiarami, o Buon Gesù, con la luce del lume interiore, e strappa ogni tenebra dal profondo del mio cuore; frena le varie fantasie; caccia le tentazioni che mi fanno violenza; combatti valorosamente per me e vinci queste male bestie, dico le allettanti concupiscenze, cosicchè, per la forza che viene da Te, si faccia pace, e nell’aula santa, cioè nella coscienza pura, risuoni la pienezza della Tua Lode.
Comanda ai venti e alle tempeste. Dì al mare “calmati”, al vento “non soffiare” e si farà grande bonaccia.
Manda la Tua Luce e la Tua Verità a brillare sulla terra; che terra io sono, povera e vuota, fino a quando Tu non mi illumini.
Effondi dall’alto la Tua Grazia; irriga il mio cuore di celeste rugiada; versa l’acqua della devozione ad irrigare la faccia della terra, che produca buono ottimo frutto.
Innalza la mia mente schiacciata dalla mole dei peccati; innalza alle cose celesti tutto l’animo mio, in modo che gli rincresca di pensare alle cose di questo mondo, dopo aver gustato la dolcezza della felicità suprema.
Strappami e distoglimi dalle effimere consolazioni che danno le creature; poiché non v’è cosa creata che possa soddisfare il mio desiderio e darmi pieno conforto.
Congiungimi a Te con il vincolo indissolubile dell’Amore, poiché Tu solo basti a colui che Ti ama, e a nulla valgono tutte le cose, se non ci sei Tu.

______________________________________________________________________________

______________________________________________________________________________


ATTO DI AMORE
( di San Giovanni M. Vianney )

Ti amo, mio Dio, e il mio desiderio é di amarti fino all'ultimo respiro della mia vita. Ti amo, o Dio infinitamente amabile, e preferisco morire amandoti, piuttosto che vivere un solo istante senza amarti. Ti amo, Signore, e l'unica grazia che ti chiedo è di amarti eternamente. Ti amo, mio Dio, e desidero il cielo, soltanto per avere la felicità di amarti perfettamente. Dio, se la mia lingua non può dire ad ogni istante: ti amo, voglio che il mio cuore te lo ripeta ogni volta che respiro. Ti amo, mio divino Salvatore, perché sei stato crocifisso per me, e mi tieni quaggiù crocifisso con te. Mio Dio, fammi la grazia di morire amandoti e sapendo che ti amo.

______________________________________________________________________________

______________________________________________________________________________


Preghiera perché riusciamo a compiere la volontà di Dio
(da Imitazione di Cristo)

Amorosissimo Gesù, dammi la tua grazia, perché "sia operante in me" (Sap 9,10) e in me rimanga sino alla fine. Dammi di desiderare e di volere ciò che più ti è gradito, e più ti piace. La tua volontà sia la mia volontà; che io la segua e che ad essa mi conformi pienamente; che io abbia un solo volere e disvolere con te; che io possa desiderare o non desiderare soltanto quello che tu desideri e non desideri. Dammi di morire a tutte le cose del mondo; fammi amare di esser disprezzato per causa tua, e di essere dimenticato in questo mondo. Fammi bramare sopra ogni altra cosa di avere riposo in te, e di trovare in te la pace del cuore. Tu sei la vera pace interiore, tu sei il solo riposo; fuori di te ogni cosa è aspra e tormentosa. "In questa pace, nella pace vera, cioè in te, unico sommo eterno bene, avrò riposo e quiete" (Sal 4,9). Amen.

______________________________________________________________________________

______________________________________________________________________________


Preghiera per chiedere la grazia della devozione
(da Imitazione di Cristo)

Signore mio Dio, tu sei tutto il mio bene. E io, chi sono per osare di rivolgermi a te ? Sono il tuo miserabile piccolo servo, un abietto vermiciattolo, molto più misero e disprezzabile di quanto io stesso non capisca e non osi confessare. Tuttavia, Signore, ricordati di me, che sono un nulla, nulla ho e nulla valgo. Tu solo sei buono, giusto e santo; tutto puoi e ogni cosa viene da te; tutto tu colmi, soltanto il peccatore tu lasci a mani vuote. Ricordati della tua misericordia (Sal 24,6) e riempi il mio cuore con la tua grazia; tu, che non permetti che resti vana la tua opera. Come potrò sopportare me stesso, in questa misera vita, se tu non mi conforterai con la tua pietà e con la grazia ? Non distogliere da me la tua faccia, non tardare con la tua visita, non farmi mancare la tua grazia, affinché l'anima mia non divenga per te come una terra arida (Sal 142,6). Signore, insegnami a fare la tua volontà (Sal 142,10); insegnami a stare degnamente e umilmente accanto a te. Tutto tu sai di me, poiché mi conosci nell'intimo; anzi mi conoscevi prima che il mondo esistesse, prima che io fossi nato.

______________________________________________________________________________

______________________________________________________________________________

Atto di riparazione al Sacro Cuore
(composto da Pio XI)


Gesù dolcissimo,
il cui immenso amore per gli uomini
viene con tanta ingratitudine ripagato di oblio,
di trascuratezza, di disprezzo,
ecco che noi,
prostrati innanzi a te,
intendiamo riparare
con particolari attestazioni di onore
una così indegna freddezza
e le ingiurie con le quali da ogni parte
viene ferito dagli uomini
l'amantissimo tuo Cuore

Memori però che noi pure
altre volte ci macchiammo di tanta indegnità,
e provandone vivissimo dolore,
imploriamo anzitutto per noi la tua misericordia,
pronti a riparare con volontaria espiazione,
non solo i peccati commessi da noi,
ma anche quelli di coloro che,
errando lontano dalla via della salute,
ricusano di seguire te come pastore e guida,
ostinandosi nella loro infedeltà,
o calpestando le promesse del battesimo,
hanno scosso il soavissimo giogo della tua legge.

E mentre intendiamo espiare
tutto il cumulo di sì deplorevoli delitti,
ci proponiamo di ripararli ciascuno in particolare:
l'immodestia e le brutture della vita
e dell'abbigliamento,
le tante insidie tese dalla corruttela alle anime innocenti,
la profanazione dei giorni festivi,
le ingiurie esecrande scagliate contro te e i tuoi santi,
gli insulti lanciati contro il tuo Vicario
e l'ordine sacerdotale,
le negligenze e gli orribili sacrilegi onde è profanato
lo stesso sacramento dell'amore divino,
e infine le colpe pubbliche delle nazioni
che osteggiano i diritti
e il magistero della Chiesa da te fondata.

Ed oh potessimo noi lavare col nostro sangue questi affronti!

Intanto come riparazione dell'onore divino conculcato,
noi ti presentiamo, accompagnandola con le espiazioni
della Vergine tua madre, di tutti i santi
e delle anime pie,
quella soddisfazione che tu stesso un giorno
offristi sulla croce al Padre
e che ogni giorno rinnovi sugli altari,
promettendo con tutto il cuore
di voler riparare, per quanto sarà in noi
e con l'aiuto della tua grazia,
i peccati commessi da noi e dagli altri
e l'indifferenza verso sì grande amore
con la fermezza della fede, l'innocenza della vita,
l'osservanza perfetta della legge evangelica,
specialmente della carità,
e di impedire inoltre con tutte le nostre forze
le ingiurie contro di te,
e di attrarre quanti più potremo alla tua sequela.

Accogli, te ne preghiamo, o benignissimo Gesù,
per l'intercessione della beata
Vergine Maria riparatrice,
questo volontario ossequio di riparazione,
e conservaci fedelissimi nella tua obbedienza
e nel tuo servizio fino alla morte
con il gran dono della perseveranza,
mediante il quale possiamo tutti un giorno
pervenire a quella patria,
dove tu col Padre e con lo Spirito Santo
vivi e regni Dio per tutti i secoli dei secoli.
Amen.

______________________________________________________________________________
______________________________________________________________________________

SANTO ROSARIO


Filmato della preghiera : Rosario Mistero della gioia dalla grotta di Lourdes (lunedì - sabato)


Filmato della preghiera : Rosario Mistero del dolore dalla grotta di Lourdes (martedì - venerdì)

Filmato della preghiera : Rosario Mistero della gloria dalla grotta di Lourdes (mercoledì - domenica)


Filmato della preghiera : Rosario Mistero della luce da Padre PIO TV (sabato)
______________________________________________________________________________
______________________________________________________________________________

Angeli del cielo, Sole luna e stelle
ringraziate, benedite e glorificate il Signore.
Venti, pioggie e rugiade
ringraziate, benedite e glorificate il Signore.
Fuoco, freddo e caldo
ringraziate, benedite e glorificate il Signore.
Giorni, notti e stagioni
ringraziate, benedite e glorificate il Signore.
Mari, fiumi e sorgenti
ringraziate, benedite e glorificate il Signore.
Alberi, fiori ed erbe
ringraziate, benedite e glorificate il Signore.
Uccelli, pesci ed animali tutti
ringraziate, benedite e glorificate il Signore.
Uomini, donne e bambini
ringraziate, benedite e glorificate il Signore.

______________________________________________________________________________
______________________________________________________________________________

Vai a Le 24 ore di Passione di Gesù
Brani dal "libro di cielo" della Serva di Dio Luisa Piccarreta

Vai a Filmato : Consacrazione alla Divina Volontà
Dai Figli del Divin Volere

CONSACRAZIONE ALLA DIVINA VOLONTÀ

O Volontà Divina e adorabile, eccomi davanti all’immensità della Tua Luce, perché la Tua eterna Bontà mi apra le porte e mi faccia entrare in Essa per formare la mia vita tutta in Te, Volontà Divina.
Perciò, dinanzi alla Tua Luce prostrato, io, la più piccola fra tutte le creature, vengo, o adorabile Volontà, nella piccola schiera dei primi figli del Tuo Fiat supremo.
Prostrato nel mio nulla, supplico e scongiuro la Tua Luce, interminabile che voglia investirmi ed eclissare tutto ciò che non Ti appartiene, in modo che non faccia altro che guardare, comprendere e vivere in Te, o Volontà Divina.
Essa sarà la mia vita, il centro della mia intelligenza, la rapitrice del mio e di tutto l’essere mio. In questo cuore non voglio che abbia più vita il valore umano, lo bandirò per sempre e formerò il nuovo Eden di pace, di felicità e di amore. Con Essa sarò sempre felice, avrò una forza unica, una santità che tutto santifica e tutto porta a Dio.
Qui prostrato invoco l’aiuto della Trinità Sacrosanta che mi ammetta a vivere nel chiostro della Divina Volontà, affinché ritorni in me l’ordine primiero della Creazione, così come fu creata la creatura.
Madre Celeste, Sovrana Regina del Fiat Divino, prendimi per mano e chiudimi nella luce del Volere Divino. Tu sarai la mia guida, la mia tenera Madre. Tu guarderai il Tuo figlio e le insegnerai a vivere ed a mantenersi nell’ordine della Divina Volontà.
Sovrana Celeste, al Tuo cuore affido tutto l’essere mio. Sarò creatura piccina, piccola figlia della Divina Volontà.
Tu mi farai scuola di Volontà Divina ed io starò attento ad ascoltarti.
Stenderai il Tuo manto azzurro su di me, perché il serpe infernale non ardisca penetrare in questo Sacro Eden per allettarmi e farmi cadere nel labirinto dell’umano volere.
Cuore del mio sommo Bene, Gesù, Tu mi darai le Tue fiamme perché mi brucino, mi consumino e mi alimentino per formare in me la vita del Supremo Volere.
San Giuseppe, Tu sarai il mio protettore, il custode del mio cuore e terrai le chiavi del mio volere nelle tue mani. Custodirai il mio cuore con gelosia e non me lo darai mai più perché io sia sicuro di non fare nessuna uscita dalla Volontà di Dio.
Angelo Custode, fammi la guardia, difendimi, aiutami in tutto, affinché il mio Eden cresca fiorito e sia il richiamo di tutto il mondo nella Volontà di Dio.
Corte Celeste, vieni in mio aiuto ed io Ti prometto di vivere sempre nella Volontà Divina.

______________________________________________________________________________
______________________________________________________________________________

Vai a Le 15 Orazioni di Santa Brigida


Devozione delle 15 Orazioni di Santa Brigida sopra le Piaghe di Cristo Santa Brigida, scrisse: "Mio amatissimo fratello, io ero immersa nelle più grandi amarezze della vita: Il dolore, la malattia, la povertà, l'abbandono,mi affliggevano. Con amore, ogni sera ho letto queste Orazioni e la mia vita si è miracolosamente trasformata e il Signore fedele alle sue promesse mi ha colmata di gioia, di benessere, di ricchezza e di consolazioni. Quello che Gesù ha fatto per me, miserabile peccatrice, lo farà anche per te, mio amato fratello."Leggi ogni giorno queste orazioni." Santa Brigida, desiderosa da molto tempo di sapere il numero dei colpi che Nostro Signore Gesù Cristo aveva ricevuto durante la sua Passione, apparve Gesù che le disse:
“figlia mia, ho ricevuto sul mio corpo 5480 colpi". Se tu vorrai onorarli, dirai ogni giorno 15 pater e ave con le orazioni seguenti che ti do, durante un anno. Trascorso un anno tu avrai salutato ognuna delle mie piaghe“. Per colui che reciterà queste preghiere durante un anno il Signore Gesù ha fatto delle promesse :

1. Libertà dal purgatorio di 15 anime della sua stirpe;
2. E 15 giusti della sua stirpe saranno confermati e conservati in grazia;
3. E 15 peccatori della sua stirpe si convertiranno;
4. La persona che le dirà avrà il primo grado di perfezione;
5. E 15 giorni prima di morire riceverà il mio prezioso corpo, di modo che sarà liberata dalla fame eterna e berrà il mio Prezioso Sangue perché non abbia sete eternamente;
6. E 15 giorni prima di morire avrà una amara contrizione di tutti i suoi peccati e una perfetta conoscenza di essi;
7. Metterò il segno della mia croce Vittoriosa davanti a lei per soccorrerla e difenderla contro gli attacchi dei suoi nemici;
8. Prima della sua morte io verrò a lei con la mia amatissima e dilettissima Madre;
9. E riceverò benignamente la sua anima e la condurrò alle gioie eterne;
10. E conducendola fino là, le darò un singolare tratto a bere alla fonte della mia Deità, ciò che non farò con quelli che non hanno recitato queste orazioni;
11. Perdonerò tutti i peccati a chiunque è vissuto per 30 anni in peccato mortale se dirà devotamente queste orazioni;
12. E lo difenderò dalle tentazioni;
13. E gli conserverò i suoi cinque sensi;
14. E lo preserverò dalla morte improvvisa;
15. E salverò la sua anima dalle pene eterne;
16. E la persona otterrà tutto quello che domanderà a Dio e alla Vergine Maria;
17. E se è vissuto, sempre secondo la sua volontà e se è dovuto morire l’indomani, la sua vita si prolungherà;
18. Tutte le volte che reciterà queste orazioni guadagnerà indulgenze:
19. E sarà sicura di essere aggiunta al coro degli Angeli;
20. E chi insegnerà queste orazioni ad un altro, avrà gioia e merito senza fine che saranno stabili in terra e dureranno eternamente in Cielo;
21. Dove sono e saranno dette queste orazioni, Dio è presente con la sua Grazia.
Sono da pregare per un anno intero senza interruzione.

______________________________________________________________________________

______________________________________________________________________________

Vai a Coroncina alla Divina Misericordia


(Per la recita si usa una normale corona del rosario)
In Nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen

Si inizia con: il Padre Nostro, l'Ave Maria e il Credo :
Io credo in Dio, Padre onnipotente, creatore del cielo e della terra; e in Gesù Cristo, suo unico Figlio, nostro Signore, il quale fu concepito di Spirito Santo, nacque da Maria Vergine, patì sotto Ponzio Pilato, fu crocifisso, morì e fu sepolto; discese agli inferi; il terzo giorno risuscitò da morte; salì al cielo, siede alla destra di Dio Padre onnipotente; di là verrà a giudicare i vivi e i morti. Credo nello Spirito Santo, la santa Chiesa cattolica, la comunione dei santi, la remissione dei peccati, la risurrezione della carne, la vita eterna. Amen.

Sui (5) grani maggiori del rosario si dice:
Padre, io Ti offro il Corpo e il Sangue, l'Anima e la Divinità del Tuo dilettissimo Figlio e Signore Nostro, Gesù Cristo, in espiazione dei nostri peccati e di quelli di tutto il mondo.

Sui (50) grani minori del rosario si dice:
Per la Sua dolorosa Passione, abbi misericordia di noi e del mondo intero.

Alla fine si dice per tre volte:
Santo Dio, Santo Forte, Santo Immortale, abbi piet?di noi e del mondo intero.

Alla fine si dice:
O Sangue ed Acqua che scaturisti dal Cuore di Ges?come sorgente di misericordia per noi, confido in te!

Nel Nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen.

Promesse di Gesù Misericordioso:
Con questa coroncina otterrai qualsiasi grazia, se quello che chiedi è conforme alla Mia volontà. La Mia Misericordia avvolgerà in vita e specialmente nell'ora della morte le anime che reciteranno questa coroncina.
I sacerdoti la raccomandino a chi vive nel peccato come una tavola di salvezza.Se verrà recitata accanto a un moribondo, Mi metterò fra il Padre e l'anima agonizzante non come giusto Giudice, ma come Salvatore Misericordioso.
L'ORA DELLA MISERICORDIA:
Gesù ha raccomandato di recitare la coroncina nell'ora della propria morte, ossia le 3 del pomeriggio, che Lui stesso ha chiamato un'ora di grande misericordia per il mondo intero.
"In quell'ora dice Gesù non rifiuterò nulla all'anima che Mi prega per la Mia Passione".
L'IMMAGINE DI GESU’ MISERICORDIOSO:
L'anima che venererà questa immagine non perirà, già su questa terra Prometto la vittoria sui suoi nemici e sarà difesa come Mia gloria nell'ora della morte.
LA FESTA DELLA DIVINA MISERICORDIA:
L'anima che la prima domenica dopo Pasqua si confesserà e riceverà degnamente la santa comunione, dopo aver fatto per 9 giorni a partire dal Venerdì Santo una novena usando la Coroncina alla Divina Misericordia, riceverà la grande grazia della remissione totale di tutte le pene e dei castighi.
LA DIFFUSIONE DEL CULTO DELLA DIVINA MISERICORDIA:
A tutti sono dirette due promesse, la prima riguarda la protezione materna in tutta la vita e la seconda riguarda l'ora della morte: "Tutte le anime che adoreranno la Mia misericordia e ne diffonderanno il culto, queste anime nell''ora della morte non avranno paura, la Mia misericordia le proteggerà in quell'ultima lotta".

Consacrazione a Gesù

Dio eterno, la bontà stessa, la cui Misericordia non può essere compresa da nessuna mente né umana né angelica, aiutami a compiere la Tua santa volontà, come Tu stesso me la fai conoscere. Non desidero altro se non compiere il volere di Dio. Ecco, Signore, hai la mia anima e il mio corpo, la mente e la mia volontà il cuore e tutto il mio amore. Disponi di me secondo i tuoi eterni disegni. O Gesù, luce eterna, illumina il mio intelletto, ed infiamma il mio cuore. Resta con me come mi hai promesso, poiché senza di Te sono nulla. Tu sai o Gesù mio, quanto io sia debole, non ho certamente bisogno di dirtelo, poiché Tu stesso sai molto bene quanto io sia misera. In Te sta tutta la mia forza. Amen. Santa Faustina


Per ottenere le grazie per intercessione
di Santa Faustina

Gesù, che hai reso Santa Faustina una grande devota della tua immensa Misericordia, concedimi, per sua intercessione, e secondo la tua santissima volontà, la grazia di …......... per la quale ti prego. Essendo peccatore non sono degno della tua Misericordia. Ti chiedo perciò, per lo spirito di dedizione e di sacrificio di S. Faustina e per la sua intercessione, esaudisci le preghiere che fiduciosamente ti presento.

Padre nostro, Ave Maria, Gloria al Padre

Preghiera di guarigione
Gesù il Tuo Sangue puro e sano circoli nel mio organismo malato, ed il Tuo Corpo puro e sano trasformi il mio corpo malato e pulsi in me una vita sana e forte. Santa Faustina


Vai al Filmato Preghiere di Guarigione di Padre Amorth

______________________________________________________________________________

______________________________________________________________________________

D'ORDINE: EVANGELIZZARE SEMPRE E OVUNQUE!
(di San Massimiliano Maria Kolbe)

Bisogna inondare la terra con un diluvio di stampa cristiana e mariana, in ogni lingua, in ogni luogo, per affogare nei gorghi della verità ogni manifestazione di errore che ha trovato nella stampa la più potente alleata; fasciare il mondo di carta scritta con parole di vita per ridare al mondo la gioia di vivere.

(io aggiungo la RETE alla stampa, ecco i miei siti web e blog)


STORIA BIBLICA DELLA SALVEZZA ETERNA
PIANO DI DIO PER L'UOMO


Siti web cattolici con testi, audio e filmati :

(1)
Salvezza Eterna dell'Uomo del 2010

(2)
Mistero Uomo BLOG sulla rete dal 2013

(3)
Uomo fra il nulla e l'infinito BLOG sulla rete dal 2014

(4)
Audio Don Tonino Bello Maria donna dell'attesa ... La bellezza ...








L'intero essere vostro , lo spirito, l'anima e il corpo, sia conservato irreprensibile. | info@salvezzaeterna.it

Torna ai contenuti | Torna al menu